Pagamento sicuro con Visa

Consegna conveniente

Mangimi in sacchi e mangimi supplementari

Dr. Patricia Sitzenstock
7 november 2022 Tempo di lettura 5 minuti

10 consigli per rendere più grasso un cavallo magro

Il vostro cavallo è troppo magro? Se il cavallo è tirato su (infossato) dietro le costole, vicino ai fianchi, questo indica una carenza di foraggio. Se è possibile vedere le costole del cavallo e i quarti posteriori sono infossati (le sporgenze delle ossa dell'anca sono chiaramente visibili), allora il cavallo è davvero troppo magro. Potrebbe anche darsi che il cavallo non sia troppo magro, ma che abbia bisogno di aumentare i muscoli.

Cause di un cavallo magro

Se il cavallo è sottopeso, le cause possono essere diverse:

  • La dieta non è sufficientemente ricca di energia e proteine
  • Il cavallo potrebbe avere un'infezione da vermi
  • I denti potrebbero non essere in buone condizioni e il cibo non viene digerito correttamente.
  • In un cavallo anziano il sistema digestivo può diventare meno efficiente, rendendo l'animale magro.
  • Il cavallo potrebbe aver perso peso a causa di una malattia

Come far ingrassare un cavallo magro

Se il vostro cavallo è troppo magro, è bene esaminare innanzitutto la causa. Se semplicemente non ha abbastanza energia, si tratta di somministrare più fibre, grassi e proteine. Ma potrebbe anche avere qualcosa nelle membrane che lo rende troppo magro. Vi diamo 10 consigli che possono aiutarvi a far riprendere peso al vostro cavallo magro.

1. Eseguire un esame del sangue e del letame

Se il cavallo riceve semplicemente troppo poco mangime, è possibile sottoporlo a un esame del sangue. Con un esame del sangue si cercano le cause patologiche del sottopeso. Ad esempio, si verifica se il fegato, i reni e l'intestino del cavallo funzionano correttamente, oppure se un'infiammazione o un virus possono avere un ruolo. Durante l'esame del letame, vengono esaminati eventuali vermi e sabbia presenti nel letame. Entrambi gli esami possono essere eseguiti da un veterinario.

2. Controllare i denti

Se un cavallo ha un problema ai denti, può essere che mangi meno e perda peso. Pertanto, fate sempre controllare i denti del vostro cavallo dal dentista. Se i denti, il sangue e gli escrementi sono buoni, è possibile impostare un programma di alimentazione speciale per incoraggiare l'aumento di peso. Il veterinario può aiutarvi in questo oppure chiedete consiglio ai nutrizionisti di Pavo.

3. Fornire foraggio grezzo di buona qualità

I cavalli non possono ingrassare mangiando fieno e paglia scadenti. Ai cavalli che hanno bisogno di ingrassare bisogna dare del buon fieno o del foraggio nutritivo, evitando i foraggi grossolani e difficili da digerire. La qualità e il valore nutrizionale del foraggio grezzo possono variare da un lotto all'altro. Se volete essere sicuri che la qualità del vostro fieno sia buona, dovete farlo analizzare. A tal fine, è possibile far analizzare un campione di foraggio grezzo con l'apposito strumento.

Contenuto di sostanza secca:

In media, il contenuto di sostanza secca del fieno per cavalli è pari a 650-700. Ciò significa che il foraggio grezzo è composto per il 65-70% da sostanza secca e per il 30-35% da acqua. In termini relativi, è necessario somministrare molti chili di insilato pre-essiccato perché gran parte di esso è solo umidità.

Valore energetico

Si può anche guardare al valore energetico e al contenuto di VREp (proteine grezze digeribili). Entrambi dovrebbero essere abbastanza alti per far aumentare di peso un cavallo magro. Il valore energetico medio della sostanza secca è di 0,65 EWpa (valore energetico). Il valore medio di VREp è di 78 grammi per kg di sostanza secca.
 

Vitamine, minerali e oligoelementi

Se il foraggio grezzo proviene da un terreno fertilizzato, i livelli di minerali e oligoelementi sono solitamente bilanciati. La situazione è diversa per i terreni non fertilizzati. In questo caso è spesso necessaria un'integrazione attraverso un concentrato o un supplemento.

4. Somministrare foraggio grezzo illimitato

Fornite a un cavallo magro un numero illimitato di foraggi grezzi. I cavalli cercano naturalmente il cibo per tutto il giorno. Se il foraggio grezzo è disponibile in quantità illimitata, il cavallo potrà mangiare tutto il giorno e, quindi, aumentare di peso più rapidamente. Se non c'è abbastanza foraggio grezzo a disposizione, Pavo FibreNuggets può offrire una soluzione. Questi pezzetti d'erba sono ricchi di fibre e hanno una qualità costante. Sono adatti per ogni cavallo e per ogni razione e sono facili da mangiare anche per i cavalli più anziani.

5. Dare al cavallo (più) pascoli

Spesso i cavalli aumentano di peso più rapidamente grazie al pascolo. L'erba fresca contiene più energia e proteine del fieno e degli insilati. Pertanto, assicuratevi che il vostro cavallo, se possibile, possa mangiare molta erba. Molti cavalli trascorrono meno tempo sui prati in inverno che in estate. In inverno l'erba non cresce e i livelli sono più bassi. Ecco perché spesso i cavalli perdono peso in autunno e in inverno Tenete presente il contenuto di fruttani nell'erba durante la stagione del pascolo, soprattutto se il vostro cavallo è sensibile agli zuccheri.

6. Optate per i pezzi espansi e/o per il muesli soffiato.

Cercate di nutrire un cavallo o un pony che ha bisogno di aumentare di peso con alimenti ricchi di energia e facilmente digeribili. Per questo motivo, optate per concentrati in cui i cereali sono stati digeriti mediante riscaldamento (in pezzi pellettati e muesli soffiato), come ad esempio Pavo SportsFit . Le materie prime vengono riscaldate sotto pressione, rendendo l'amido quasi completamente digeribile nell'intestino tenue. Nell'appendice e nell'intestino crasso si forma molto meno acido lattico. L'acidità non diminuisce di conseguenza e non si creano tossine a causa della morte dei microrganismi.

7. Somministrare una razione ricca di olio o di grassi

L'olio è una fonte di energia rinnovabile. Il cavallo ottiene più energia dall'olio e non ha caldo. Aggiungete olio vegetale alla razione o scegliete un concentrato con un contenuto di grassi o oli leggermente superiore. Ad esempio, date da mangiare al vostro cavallo sportivo Pavo  SportsFit (muesli),  Pavo Performance  (crocchette) o il topping  Pavo TopSport. Pavo 18Plus è studiato per le esigenze dei cavalli anziani. Considerate anche un alimento come Pavo SlobberMash come bonus!

8. Adattare la razione alla quantità di manodopera

Adattare sempre la razione al lavoro che svolge il cavallo. Quando ci si allena duramente e il cavallo diventa un po' magro, significa che si sta somministrando una quantità di energia e proteine troppo bassa rispetto al lavoro che il cavallo sta svolgendo. Si consiglia di passare a un boccone o a un muesli più ricco di energia o a un condimento supplementare come Pavo TopSport .

9. Somministrare al cavallo una quantità sufficiente di proteine

I mangimi, soprattutto per le cavalle gravide e in lattazione e per i cavalli giovani, contengono sempre un contenuto proteico maggiore perché questi cavalli devono crescere. Un pellet per cavalle, come Pavo PodoLac è quindi sicuramente una buona idea per un cavallo magro, perché favorisce anche lo sviluppo muscolare. Un cavallo anziano ha un sistema digestivo meno efficiente ed è meno in grado di digerire le proteine rispetto a un cavallo giovane. Un cavallo anziano, quindi, ha bisogno di una quantità relativamente maggiore di proteine nella razione per mantenere il peso e la muscolatura. A questo scopo Pavo ha sviluppato 18plus: il mangime appositamente studiato per i cavalli anziani e con un maggiore contenuto proteico. Pavo WeightLift è anche una buona opzione per i cavalli magri. Questo alimento è privo di cereali, ma molto ricco di fibre e proteine.

10. Aiuta la salute dell'intestino con la polpa di barbabietola decorticata

La polpa di barbabietola è un ottimo integratore per i cavalli magri. Un esempio di polpa di barbabietola desugarizzata è Pavo SpeediBeet . Questo prodotto contiene pectina, una fibra solubile ancora più digeribile di quella contenuta in altri foraggi grezzi. Ciò rende questa polpa di barbabietola una fantastica fonte di energia abbondante a lento rilascio, perfetta per tutti i tipi di cavalli e pony. La pectina ha un effetto prebiotico. Ciò significa che la fibra favorisce la crescita di batteri sani nell'intestino. Se il vostro cavallo è molto magro o, per esempio, ha difficoltà ad assumere il "normale" foraggio grezzo, Pavo FibreBeet  è una scelta migliore. Si tratta di una miscela di Pavo SpeediBeet arricchita con erba medica per una maggiore quantità di proteine. Questa combinazione lo rende un "ingrassatore" sicuro e sano, ideale per cavalli magri (anziani) e cavalli (sportivi) con scarsa muscolatura. Poiché è necessario bagnare entrambi i prodotti con acqua prima della somministrazione, è molto indicato per i cavalli (anziani) con problemi dentali.

Per saperne di più sulla polpa di barbabietola per cavalli, leggete qui .

Ingrassare un cavallo: non si deve fare così

Se si vuole far ingrassare un cavallo, ci sono alcuni "consigli" che si sentono in giro ma che non si dovrebbero MAI seguire. Non date grandi quantità di mais schiacciato, insilato o farina di mais per aumentare il peso. Il mais può far aumentare rapidamente il peso del cavallo, ma è molto difficile da digerire per il cavallo. Quando il mais non digerito finisce nell'intestino crasso e nell'appendice, possono verificarsi coliche gassose o diarrea. Fate quindi attenzione!

 

Dopo aver letto questo opuscolo saprete che:

  • Perché il foraggio grezzo è così importante per i cavalli
  • Qual è la qualità media del foraggio grezzo
  • Quali alternative di foraggio grezzo esistono
  • Le cose da fare e da non fare nel campo della gestione dei mangimi (di foraggio grossolano)
  • Consigli pratici sul foraggio grezzo per il cavallo anziano

Leggi di più su:

Consigli +Peso +