Pagamento sicuro con Visa

Consegna conveniente

Mangimi in sacchi e mangimi supplementari

Dr. Patricia Sitzenstock
7 november 2022 Tempo di lettura 2 minuti

Piano alimentare per i puledri

Piano alimentare per i puledri

È molto importante che i puledri crescano in modo responsabile. Crescere troppo poco non va bene, ma non va bene nemmeno crescere troppo velocemente. Se il mangime contiene un alto livello di energia e proteine, il puledro crescerà più velocemente, il che non giova alla qualità delle ossa. Pertanto, la qualità del mangime è di grande importanza per lo sviluppo del puledro, ed è per questo che consigliamo di somministrare ai puledri pellet speciali per puledri.

Crescita di un puledro

Una salute ottimale è un requisito per una crescita adeguata. Se il puledro non è in salute, non sarà in grado di convertire l'energia in crescita. Nelle prime due settimane di vita, i puledri soffrono spesso di flagellazione. Se il puledro è vivace, non ha la febbre e si allatta a sufficienza, non c'è motivo di preoccuparsi e il problema di solito scompare nel giro di pochi giorni. Se il puledro continua a flagellarsi o se si hanno dubbi sulla sua salute, è bene consultare il veterinario.

Alimentazione del puledro

Durante i primi tre mesi, il puledro assume i suoi elementi costitutivi principalmente dal latte della giumenta, anche se già nella prima o seconda settimana copia la giumenta e cerca di mangiare ciò che mangia la madre. In questo modo, il puledro mangia un po' di erba e di fieno. A volte i puledri mangiano il letame fresco della cavalla. Non è una cosa negativa e anzi è importante per un corretto sviluppo dei microrganismi nell'intestino che assicurano la digestione del foraggio grezzo Assicuratevi però di sverminare il puledro in tempo adeguato.

Piano alimentare puledri

  Le basi  

Consigli per l'alimentazione dei concentrati
 

Consigli per l'alimentazione bilanciatore/ integratore

Dalla nascita

Latte di cavalla e erba di pascolo

 

Iniziare l'integrazione minerale a partire da 14 giorni di età. Nelle prime settimane, somministrare 1 siringa piena (32 ml) al giorno.

Pavo PodoCare Liquido
Pasta minerale liquida per puledri giovani

Puledro di pony: 1 siringa intera al giorno
Puledro di cavallo: 1 siringa piena al giorno

Dalla settimana 4-5
 

Latte di cavalla e erba di pascolo

A partire dalle 4-5 settimane, il puledro inizierà a mangiare insieme alla madre in modo giocoso e sarà quindi già in grado di consumare erba, fieno e pellet. È questo il momento di offrire lentamente al puledro la propria ciotola di pellet.

Pavo PodoStart

Pellet per puledri giovani

Puledro di pony: 0,45 chili al giorno
Puledro di cavallo: 0,9 chili al giorno

Il vostro puledro non riceve Pavo PodoStart o ne riceve una quantità giornaliera inferiore a quella raccomandata? Allora integratelo con uno speciale equilibratore di minerali.

Pavo PodoCare

Integratore minerale per puledri in crescita e cavalle gravide.
Consigli per l'alimentazione quotidiana:

Puledro di pony: 100 grammi al giorno
Puledro di cavallo: 200 grammi al giorno

2° mese Latte di cavalla e erba di pascolo

Pavo PodoStart

Pellet per puledri giovani

Puledro di pony: 0,6 chili al giorno
Puledro di cavallo: 1,2 chili al giorno

 
3° mese Latte di cavalla, erba e fieno al pascolo

Pavo PodoStart

Pellet per puledri giovani

Puledro di pony: 0,75 kg al giorno
Puledro di cavallo: 1,5 kg al giorno

 
4° mese Latte di cavalla, erba e fieno al pascolo

Pavo PodoStart

Pellet per puledri giovani

Puledro di pony: 0,9 kg al giorno

Puledro di cavallo: 1,8 kg al giorno

 
5° mese Latte di cavalla, erba e fieno al pascolo

Pavo PodoStart

Pellet per puledri giovani

Puledro di pony: 1,05 kg al giorno

Puledro di cavallo: 2,1 kg al giorno

 
6° mese Latte di cavalla, erba e fieno al pascolo

Pavo PodoStart

Pellet per puledri giovani

Puledro di pony: 1,2 kg al giorno

Puledro di cavallo: 2,4 kg al giorno

 

 A partire dal 6° mese, si può passare gradualmente al mangime per l'allevamento Pavo PodoGrow. Continuate così fino all'età di 2,5-3 anni.

Suggerimento: al puledro non piace mangiare i pellet (ancora)? Allora provate a mescolarlo con pellet di erba ammollata, come Pavo FibreNuggets, o con una polpa di barbabietola ricca di proteine, come Pavo FibreBeet, per renderlo più gustoso.

Leggi di più su:

Alimentazione +Puledri +Salute +